L’importanza della cerimonia.

I tempi cambiano, le mode passano, ma un abito da cerimonia richiede determinate attenzioni sulle quali non si possono accettare compromessi.
Oggi scegliere un abito è un percorso molto diverso rispetto a poche decine di anni fa; l’evoluzione dell’offerta di tessuti, tagli sartoriali e dei “dress code” ha permesso di ampliare il campo, ma ha forse generato anche confusione in chi vuole rispettare l’eleganza storica di certe tradizioni andando sul sicuro mantenendo il proprio gusto e la propria personalità.
Un evento speciale, una cerimonia importante o un ricevimento ufficiale: le occasioni in cui viene richiesto di indossare un abbigliamento specifico (o comunque rispondente a canoni universali di eleganza) sono tante e di diverse tipologie.
In riferimento al matrimonio, per esempio, molti centri sposi tendono a sottovalutare l’importanza dell’abbigliamento maschile perché più concentrati sull’estetica della sposa: questo accade sia per motivi tecnici ma anche perché a livello economico la parte femminile del matrimonio richiama a sé molto più interesse.
In questo articolo vogliamo invece approfondire quelle che sono le scelte più indicate per lo sposo, suggerendo tutte quelle accortezze che rendono Carosi un punto di riferimento sia nella qualità dei tessuti e delle varietà di personalizzazione dei suoi abiti sartoriali che nel consigliare i clienti sulle soluzioni più indicate per loro e per i criteri più nobili dell’eleganza.
Innanzitutto è bene chiarire che abiti come il Tight e il Mezzo Tight si indossano la mattina (salvo alcune rare eccezioni), mentre Smoking e Frac sono esclusivamente serali; in linea di massima, la sera richiama colori scuri mentre scelte come il grigio chiaro, il color sabbia o l’azzurro chiaro sono più adatti a cerimonie diurne.
Anche la scelta del tessuto è parte fondamentale nella costruzione di un abito da cerimonia: sia che si tratti di estate che di inverno, i tessuti devono sempre essere leggeri per favorire una vestibilità migliore e sfoggiare una brillantezza naturale che valorizzi l’estetica e il portamento di chi indossa l’abito. Le combinazioni miste lana-seta, la lana tasmanian e la lana mohair rappresentano ottime soluzioni per un risultato di stile.
Un’altra questione annosa è la scelta del gilet: per noi è un complemento d’abbigliamento essenziale per l’uomo, anche per supportare una maggior compostezza di camicia e pantaloni. Che sia dello stesso tessuto dell’abito, o a contrasto di seta, grigio, o color perla, il gilet è molto consigliabile per estetica e funzionalità.
Ultimamente il blu e il nero sono divisi perfettamente a metà come richieste per abiti da cerimonia; una nostra proposta che ha riscosso molto successo, a parte il “reverve” a lancia della giacca che va sicuramente opzionato per conferire una maggiore formalita all’abito e per distinguersi dalle figure minore all’interno di una cerimonia, è quella di un particolare abito Smoking o Mezzo Tight di colore blu: una buona scelta anche per matrimoni nel periodo primaverile, senza dimenticare che il nero però rappresenta il colore da cerimonia per eccellenza.
Da Carosi troverete i migliori tessuti, lavorati secondo la tradizione artigianale che ci contraddistingue dal 1937 e finalizzati alla realizzazione di abiti su misura: venite a scoprire la nostra offerta di abiti maschili da cerimonia, vi guideremo verso la scelta migliore.